Market & Business

Mediaset punta alle torri di trasmissione di Telecom Italia

Mediaset: la pubblicità non riparte si pensa alle torri di trasmissione
A pochi giorni dall’annuncio di sulla possibile cessione delle , azione prevista dal Piano industriale illustrato dall’Ad Marco Patuano, arrivano i primi interessamenti dal mondo televisivo. Ed è , con la sua  controllata  Ei Towers, che potrebbe muoversi su quanto andrà a cedere: le torri di trasmissione, appunto.

Marco Giordani direttore finanziario di Mediaset ha detto, rispondendo a un analista finanziario sull’ipotesi di interesse per le torri Telecom, che Ei Towers “certamente parteciperà” al consolidamento in atto nel suo settore e saremo “felici di aiutarla” se ci saranno operazioni che “creeranno valore”. Ha aggiunto “non ci sono trattative in corso e non sappiamo cosa voglia fare il venditore”, ma, pur parlando in generale, “se ci saranno delle opportunità sul mercato siamo pronti”, ha detto il manager consapevole del fatto che Telecom non stia attraversando certamente un momento facile e miri a vendere quanto possibile.
In linea con quanto riportato dalla ricerca Nielsen, rimane calante il capitolo pubblicità. Per Mediaset “nel quarto trimestre 2013 potrebbe esserci un risultato negativo” rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, probabilmente nell’ordine del 5 per cento. Le previsioni per il 2014 non appaiono in controtendenza nonostante la Coppa del Mondo: i dirigenti Mediaset citano stime secondo le quali il mercato televisivo nel suo complesso si muoverà attorno a un calo o un rialzo del 2 per cento. “Sarà un anno probabilmente piatto” conclude Colombo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This