Market & Business

Vodafone: tornano gli utili e si pensa agli investimenti

Vodafone: tornano gli utili e si pensa agli investimenti

Il gruppo britannico ha reso noti i risultati del primo dell’anno. La società in questi sei mesi ha registrato per 17,95 miliardi di sterline con una perdita di 1,98 miliardi dello scorso anno. Dalla società fanno sapere che il risultato positivo è dovuto ad un credito di imposta di oltre 15 miliardi legato a perdite degli anni passati.

L’approccio rigoroso più i nostri sostanziali in Vodafone Red, 4g e i servizi di comunicazione unificata – tra cui la nostra recente acquisizione di Kabel Deutschland – stanno gettando solide basi per il futuro. Il nostro programma di , ora aumentato a 7 miliardi, accelererà ulteriormente i nostri piani per stabilire una rete più forte e la differenziazione dei servizi per i nostri clienti” ha commentato Vittorio Colao, Amministratore delegato del gruppo.

La transazione da 130 miliardi di dollari attesa negli Usa – ha aggiunto Vittorio Colao – premierà i nostri azionisti per il loro supporto a lungo termine della nostra strategia e ci fornirà un solido bilancio, una migliore copertura dei dividendi e la flessibilità finanziaria e strategica per fare ulteriori investimenti nel business e ritorno per gli azionisti in futuro“.

Con parte di questi 130 milioni, ricavo della vendita della sua quota del 45 per cento nella sua avventura negli USA con Verizon Communications,  Vodafone prevede di investire 1 miliardo di sterline (1,6 miliardi dollari) per ammodernare le sue reti scommettendo sull’integrazione di Internet, TV e telefono in modo da aiutare l’azienda a conquistare nuovi clienti e superare il declino delle entrate.

Il messaggio di fondo è chiaro la maggior parte delle aziende in Europa sta intensificando i loro investimenti al fine di accelerare la convergenza tra i servizi in modo da trovarsi pronti per le sfide provenienti dalla Vodafone“, ha dichiarato Carlos Winzer, vice presidente senior di finanza aziendale presso Moody.

E Vodafone pensa anche all’Italia: il piano Spring presentato oggi, con 1,8 miliardi destinati all’Italia, si aggiunge ai 900 milioni di euro investiti da Vodafone ogni anno nel Paese in tecnologie, reti, infrastrutture e piattaforme evolute. Il gruppo, sottolinea in una nota, imprime con questo piano un’ulteriore accelerazione alla strategia di investimento e di differenziazione sulla banda ultralarga mobile “con l’obiettivo di estendere ulteriormente la copertura e la capacità delle reti 3G e 4G, introducendo nuove generazioni di apparati evoluti e offrendo servizi e prestazioni all’avanguardia”. “Questo progettorimarca la società – conferma la fiducia e il contributo di Vodafone alla crescita del Paese. Una strategia di sviluppo e investimento rinnovata anche a fronte del perdurare della difficile congiuntura macroeconomica e di un contesto competitivo che determina la riduzione dei ricavi per il settore delle telecomunicazioni”.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Vodafone: tornano gli utili e si pensa agli investimenti – Tech Economy | Sindacato UNSIAU

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This