Device

Google vs Apple, è sfida tra occhiali e orologi intelligenti

iwatch_concept

Una delle domande che tiene banco circa il futuro dei device è il seguente: al polso o faccia? ha sbaragliato la concorrenza con i suoi dispositivi di “vetro” , in grado di scattare foto e di eseguire applicazioni come Facebook e Twitter su un piccolo schermo a portata di vista. , che sta lavorando a un smartwatch da molto tempo, sta spingendo pubblicamente un dispositivo per il polso.

Osservando un po’ di statistiche in merito a ciò che i consumatori di oggi dicono sarebbero più disposti a comprare, notiamo che gli orologi vincerebbero a mani basse. Secondo un sondaggio di SurveyMonkey Audience, infatti, effettuato su un campione di 417 americani, infatti, il 38% degli intervistati ha optato per orologi intelligenti rispetto al 10% che avrebbe preferito degli occhiali. Infine il  45% ha risposto di non gradire nessuno dei due prodotti, mentre il 6 % ha scelto entrambi.

Ricerca

Ma perché è importante approfondire questo fenomeno? Molti sviluppatori di applicazioni e aziende di hardware stanno scommettendo che una nuova generazione di dispositivi indossabili creerà un nuovo mercato hardware. Nel 2014, i produttori spediranno 15 milioni di smartwatches ed entro il 2020 tale numero potrebbe raggiungere i 373 milioni. Tale stima, certamente ottimistica, si basa, in parte, sulle spedizioni annuali di orologi convenzionali (oltre 1 miliardo). Numeri che fanno girare la testa.

 

Daniele Rocca

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This