Legal & Digital Rights

Accordo Nokia-Samsung su uso dei brevetti

La Nokia estende l'accordo con Samsung

La società finlandese oggi ha annunciato di aver raggiunto un accordo con volto ad estendere la durata del contratto, con scadenza a fine 2013, per l’utilizzo da parte dell’azienda sudcoreana di alcuni dei suoi . L’accordo prevede che possa continuare ad utilizzare alcune delle invenzioni di Nokia nel settore delle telecomunicazioni per altri 5 anni a partire dal 1 gennaio 2014 in cambio di un risarcimento che verrà determinato attraverso una procedura arbitrale vincolante che si risolverà nel corso del 2015.

Paul Melin, Chief Intellectual Property Officer di Nokia, ha ricordato che “questa estensione e la convenzione d’arbitrato rappresentare un segno distintivo della risoluzione costruttiva delle controversie di licenza, e si prevede di risparmiare i costi di transazione significativi per entrambe le parti“.

Alcuni analisti sottolineano, in accordo con Paul Melin, che accordi di questo tipo rappresentino il miglior antidoto alle dispute per violazione di proprietà intellettuale e costituiscano la materia prima su cui costruire una nuova organica struttura del sistema dei brevetti. Che sia la fine della lunga stagione della Guerra dei Brevetti che ha visto tutte le principali big del settore, in dispute giuridiche nei tribunali di mezzo mondo?

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This