News

Twitter: 230 milioni di utenti attivi ma crescono le perdite

Twitter 230 milioni di utenti attivi e 500 milioni di tweets creati ogni giorno

ha presentato recentemente la sua IPO da 1 miliardo e ha rivelato una serie di numeri interessanti. Secondo recenti dati rilasciati alla Sec (Securities and Exchange Commission, l’equivalente della Consob in Italia) si evidenzia una forte crescita dei ricavi – passati da 82,3 milioni di dollari dello scorso anno a 168,6 milioni – ma anche delle perdite, che passano da 21,7 a 64,9 milioni di dollari, con il forte incremento delle spese per ricerca e sviluppo.

Alla fine del terzo trimestre del 2013 il popolare sito di microblogging ha superato i 230 milioni di utenti attivi mensili e sono 100 milioni gli utenti attivi giornalmente, il 6% in più rispetto al secondo trimestre e del 39% rispetto allo scorso anno, ma in rallentamento, fanno notare alcuni, rispetto allo stesso periodo del 2012.

Sono più di 6 milioni i siti web che hanno integrato la piattaforma, tra cui la BBC , CNN , e il Times of India.

Monthly Active Users Twitter

Dal documento emerge che il mobile è diventato il driver principale della attività. “Il 75% dei nostri MAUs (Monthly Active Users) accede Twitter da un dispositivo mobile, compresi i telefoni cellulari e tablet, e oltre il 65% del nostro fatturato pubblicitario è stato generato da dispositivi mobili”. I prodotti di telefonia mobile risultano essere fondamentali per la società perché creano valore per gli utenti in quanto consentono di creare, distribuire e scoprire i contenuti al momento e on-the-go.

Si legge dal documento che le “persone sono al centro di Twitter. I nostri utenti sono milioni di persone da tutto il mondo, così come gli individui e le organizzazioni, come i leader mondiali, funzionari governativi, celebrità, atleti, giornalisti, squadre sportive, mezzi di comunicazione e brand influenti. I nostri utenti creano circa 500 milioni di tweet ogni giorno”. La società ora punta “a diventare un compagno quotidiano indispensabile per vivere esperienze umane”.

La nuova comunicazione alla Sec arriva a pochi giorni dell’inizio ufficiale del roadshow, che indiscrezioni danno in partenza il 25 ottobre, ovvero una serie di incontri con la comunità finanziaria per presentare l’ e raccogliere potenziali adesioni di investimento da parte degli investitori.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This