App

Muore Google TV. Nasce Android TV?

android tv

Sembra che abbia deciso di porre fine alla TV per dar vita alla nuova Android TV. Tre anni dopo il lancio della prima generazione di dispositivi TV, il colosso del web sta ora cercando di liberarsi del marchio e riallineare i suoi sforzi per la piattaforma di con quella del sistema operativo mobile. La mossa sembra da un lato proclamare il fallimento della Google TV , dall’altro esaltare i successi di Android che molto probabilmente troverà posto non solo su smartphone e tablet ma anche nei salotti dei consumatori.

Secondo quanto riportato da GigaOM, entrata in contatto con alcuni addetti ai lavori di Mountain View, la società non sarebbe ancora pronta ad annunciare lo switch-over, anche se, voci all’interno dell’azienda, avrebbero confermato che nei corridoi non si parla più di Google TV ma di Android TV. Addirittura sarebbero gli stessi membri del team originale di Google TV ad aver cominciato ad usare il nuovo nome per riferirsi al servizio di tv . In linea con queste dichiarazioni, poi, ci sarebbe un evento organizzato a Seoul chiamato ufficialmente “Android TV Developer Day”.

Nonostante non si abbiano dichiarazioni ufficiali a riguardo, sembra che parte delle motivazioni che hanno spinto al rebranding siano dovute al successo di Google Chromecast, l’adattatore per riprodurre video e musica in streaming sul proprio televisore. Il dispositivo non solo consente di collegare tramite chiave usb la rete domestica al proprio televisore, ma permette di trasformare il proprio smartphone in un vero e proprio telecomando. Niente più aggeggi scomodi e dalle forme più svariate proposti per la prima Google TV, quindi, ma direttamente il dispositivo che più si utilizza durante il giorno e sempre più spesso anche davanti la tv: il proprio cellulare. Non si fa molta fatica, dunque, ad immaginare quanto sia più semplice che collegare il proprio smartphone Android ad un televisore dallo stesso sistema operativo.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. zil

    15/10/2013 alle 08:16

    Avete sentito di Rocco Siffredi che risolve i problemi di coppia? “Ci pensa Rocco”, il nuovo programma su Cielo dal 5 novembre: http://www.youtube.com/watch?v=pgBYv7etWhg

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This