ICT & Telco

IBM: Smarter Cities Challenge anche per le Regioni

Il programma IBM “Smarter Cities Challenge” si estende anche alle Regioni

ha annunciato di estendere al 2014 il programma ”, dedicato alle città di tutto il mondo, anche alle Regioni. Il programma consiste nell’intervento dei migliori talenti della per svolgere gratuitamente attività di consulenza per progetti pensati per affrontare problemi ad alta priorità, d’importanza critica per i cittadini. Il progetto avviato tre anni fa ora viene esteso anche agli enti amministrativi regionali in modo che anche loro possano a presentare la propria candidatura per ricevere i grant che serviranno a finanziare le attività di consulenza degli esperti di IBM nel corso del 2014.

Un’erogazione efficace dei servizi nelle città richiede la collaborazione di un gran numero di stakeholder”, spiega Stanley S. Litow, IBM Vice president di Corporate Citizenship & Corporate Affairs e president dell’IBM International Foundation. “Uno degli obiettivi del programma IBM Smarter Cities Challenge è aiutare i responsabili municipali a raccogliere i dati e a organizzare una community intorno a una serie condivisa di fatti. In questo modo, nonostante i vincoli di budget così diffusi, è possibile compiere progressi concreti”.

Jennifer Crozier, Vice president Global Citizenship Initiatives di IBM, che dirige il team per il programma Smarter Cities Challenge, spiega: “Siamo convinti che il nostro programma possa essere una risorsa particolarmente preziosa per i nuovi sindaci, con cui condivideremo le strategie di successo implementate altrove. Siamo entusiasti dell’apprezzamento ricevuto da questo programma in tutto il mondo negli ultimi tre anni e siamo lieti di poter continuare nel 2014”.

Il Progetto prevede che il team IBM trascorra tre settimane nella regione o nella città selezionata, raccogliendo e analizzando tutti i dati disponibili, incontrando decine di membri della pubblica amministrazione, cittadini, imprese e rappresentanti del terzo settore. Al termine dell’intervento, IBM presenta una serie di raccomandazioni complete per la soluzione del problema seguite, ad alcune settimane di distanza, da un piano di implementazione più dettagliato. Il piano comprende anche esempi di come altre città sono riuscite ad affrontare problematiche simili.

Le candidature possono essere presentate a IBM fino all’8 novembre 2013, attraverso il sito dell’iniziativa.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This