News

Telecom Italia: cultura e innovazione nell’iniziativa social writing #WeHaveADream

wehaveadream2-620x373 (1)

Cultura e innovazione attraverso il social writing: la scrittura “collettiva” che permette di dar vita a vere e proprie narrazioni a “più mani” corre sempre più spesso sui social network, diventati ormai i luoghi deputati a raccogliere e veicolare storie.

L’iniziativa di e scuola Holden si inserisce in questo contesto: il progetto di social writing collaborativo #WEHAVEADREAM, scriviamo insieme il nostro sognomira a promuovere attivamente la cultura attraverso il digitale e quindi il più vasto mondo social.

In occasione del 50° anniversario del celebre discorso di Martin Luther King, infatti, ogni lunedì a partire dal 7 ottobre, per 10 settimane 10 autori scelti da scuola Holden (Stefano Bartezzaghi, Matteo B. Bianchi, Mauro Berruto, Claudia de Lillo, Diego De Silva, Gad Lerner, Riccardo Luna, Guglielmo Scilla, Luca Sofri, Giovanni Veronesi) apriranno ogni lunedì con un tweet una discussione dedicata a 10 temi tratti dal discorso “I have a dream”, utilizzando l’hashtag .

Tutti i tweet pervenuti, con hashtag #wehaveadream e #temadellasettimana saranno raccolti in un visore con il live tweeting degli utenti che si arricchirà in tempo reale di spunti e riflessioni, creando così una grande narrazione collettiva sul tema.

E la storia continua. Ogni giorno verranno identificati 4 tweet migliori, i cui autori avranno l’opportunità di elaborare il loro tweet in un breve racconto, e tra i racconti saranno scelti 4 vincitori per ogni tema. Le storie vincitrici saranno infine pubblicate da Scuola Holden in un’opera che rappresenterà la summa del discorso condiviso sul tema, mentre i loro ideatori compariranno come autori del discorso finale #wehaveadream.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This