App

Facebook sempre più motore di ricerca con Graph search

Graph Search

Con l’introduzione in America del “Graph ”, ha chiaramente dato una svolta alla sua piattaforma rendendola molto più simile ad un motore di ricerca. L’evoluzione del verso quella direzione, però, non sembra essere ancora finita.

In un post sul blog ufficiale, infatti, Facebook ha riferito che adesso (in America o con un account americano) gli utenti possono cercare “aggiornamenti di stato, descrizioni di foto, check-in e commenti” sia dalla propria timeline sia da quella dei propri amici.

Nel post, inoltre, è sottolineato come ora si possano cercare informazioni specifiche come “Post su Ballando con le stelle dai miei amici”, query che aprirà tutti i post degli amici con quello specifico tema.  Oltre a questo si potrà anche cercare qualcosa come “foto di me e il mio cane” per aiutare gli utenti a facilitare la ricerca delle foto in cui si è taggati, oppure “i miei post dello scorso anno”.

Illustrata in questi termini, questa nuova soluzione di ricerca non farà di certo piacere agli amanti della privacy. Per prevenire tali preoccupazioni, però, Facebook rimanda nel post alla sua pagina dedicata alle impostazioni per la privacy, sottolineando che gli utenti hanno la piena gestione dell’accesso alle loro informazioni. Inoltre, la società ha dichiarato che i nuovi aggiornamenti saranno per il momento riservati ad un ristretto gruppo di utenti per una fase di prova.

Graph Search è l’esempio emblematico di come l’azienda stia cercando di competere con Google e con altri siti che offrono funzionalità di ricerca nel web, tra cui Linkedin (per il lavoro) o Yelp (per i ristoranti). Ma dove questi ultimi presentano funzioni limitate e settoriali, la società di Zuckerberg sembra avere l’intenzione di trasformarsi in qualcosa che si avvicini maggiormente al motore di ricerca per eccellenza, Google, e consentire agli utenti di effettuare ricerche maggiormente puntuali derivate direttamente dalla loro cerchia di amicizie.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Facebook aggiorna funzione Search: arriva la ricerca dei vecchi post | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This