ICT & Telco

Telecom rinvia cda al 3 ottobre

Bernabe

Serve tempo e il Cda di Telecom chiamato ad esaminare il piano industriale, inizialmente previsto per giovedì prossimo, slitta al 3 ottobre. I consiglieri, questo l’orientamento emerso nelle ultime ore, si riuniranno comunque informalmente anche questa settimana per preparare l’incontro formale del board.

Intanto in Borsa il titolo resta debole (-0,82%), appesantito dal taglio di Citi che consiglia sell (vendere), ma tiene la soglia dei 60 centesimi. “C’è un consiglio già previsto per il 3 ottobre e abbiamo deciso di farne uno solo” ha detto il presidente di Telecom Non c’è alcuna ragione particolare – ha proseguito – e sulla sostituzione di Elio Catania deciderà il Cda“. Il consigliere indipendente, indagato per insider trading con l’accusa di aver diffuso informazioni riservate, ha dato le dimissioni dopo che il Gip di Roma ha disposto la sua interdizione per due mesi.

Bernabè non risparmia commenti sulla compagine azionaria. “Le imprese – ha affermato- in un mondo globalizzato devono avere spalle molto larghe, garantite da due aspetti: o sono proprietà dello Stato o pubblic companies. In Italia si è scelto di non avere nè stato nè mercato, ma un gruppo di azionisti privati che controllavano società più grandi di loro”. Il gruppo telefonico è al momento fermo, ma le operazioni straordinarie nel fisso (separazione della Rete) e nel mobile (integrazione con 3I) proposte dai manager per recuperare redditività, restano in ballo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This