Market & Business

Yahoo! presenta il nuovo logo, “bizzaro ma sofisticato”

yahoo-new-logo

Annunciato qualche mese fa, viene in queste ore svelato al mondo il nuovo logo del colosso che subisce il suo primo restyling in 18 anni di vita della società. Non una vera rivoluzione, quanto piuttosto una “rinfrescata” stilistica che non intacca lo storico colore viola della scritta. Il logo è stato mostrato al pubblico, infatti, sia con lettere viola sia in bianco con uno sfondo viola senza che le lettere si tocchino e con il classico punto esclamativo finale. “Volevamo un logo che rimanesse fedele alle nostre radici (capriccioso, viola, con un punto esclamativo) che ancora abbraccia l’evoluzione dei nostri prodotti”, si legge da una dichiarazione sul Tumblr del Ceo Marissa Mayer.

La presentazione avviene in un periodo fortunato per Yahoo che ad agosto ha superato, e non accadeva da cinque anni, Google quanto a   visitatori unici per il mese di luglio negli Stati Uniti. Storico sorpasso che si accompagna al forte attivismo della società nell’acquisto di startup innovative come IQ Engines  e Xobi dopo l’acquisizione di Tumblr.

Scopo dichiarato del Ceo Mayer, che deve gestire ancora conti non proprio felici, puntare per il futuro sul mobile e su un target sempre più giovanile.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This