Market & Business

Ericsson: gli smartphone superano i telefonini

Cresce il numero di utenti di Smartphone

Come molti avevano previsto, il numero di in circolazione ha superato quello dei telefonini. La notizia, già diffusa da Gartner nei giorni scorsi, è confermata da un nuovo rapporto di Ericsson riferito al secondo trimestre 2013. Dai dati diffusi emerge come il 55% dei cellulari venduti sono stati , rispetto al 40% dell’intero 2012. Il rapporto di Gartner certificava un incremento del 46,5% di venduti – che arrivano così a quota 225 milioni – e un calo del 21% di quelli tradizionali (ora a quota 210 milioni).

Secondo il Mobility Report di Ericsson, che offre un quadro sulle previsioni di crescita del mercato globale della con particolare attenzione al tipo di connessione, gli abbonati alla banda larga mobile hanno raggiunto quota 1,8 miliardi, con un incremento del 45% anno su anno. Inoltre, il traffico dati mobile è raddoppiato tra il secondo trimestre 2012 e il secondo trimestre 2013.

si_vendono_pi___smartphone_che_cellulari_4745

Solo nel secondo trimestre 2013, infatti, ci sono stati circa 150 milioni di nuovi abbonamenti alla banda larga mobile e ci sono stati 25 milioni di nuovi abbonamenti LTE, che raggiunge così quota 125 milioni di abbonati a livello mondiale.

Per quanto riguarda i sistemi operativi, invece, dai dati diffusi da Gartner relativi al mese di agosto, Android continua ad essere il primo in classifica (79% del mercato), seguito da iOS di Apple (14,2%) e, per la prima volta al terzo posto, da Microsoft (3,3%) che ha scalzato BlackBerry (2,7%). Rimane inalterata la sfida dei produttori che vede primeggiare ancora una volta la sudcoreana Samsung (31,7% del mercato), seguita da Apple con il 14,2%.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This