App

Instagram: nuove opzioni per video, immagini e condivisioni

instagram

, il più noto social network per la condivisione di scattate e rielaborate via smartphone, ha recentemente aggiornato la sua versione 4.1 aggiungendo nuove opzioni per i ed il miglioramento delle immagini. I contenuti non saranno più condivisibili soltanto con i propri amici, ma anche con gli utenti che intendano seguire i propri aggiornamenti, divenendo potenzialmente in grado ogni utente di raggiungere una platea di milioni di altri individui.

Instagram ha inserito nella nuova versione dell’ anche un maggior numero di “filtri” per la rielaborazione delle foto, oltre ad una forma nuova di “like” per le foto condivise ed un più intuitivo meccanismo per l’inserimento dei commenti. La vera rivoluzione sul fronte social è quella di poter taggare le foto e raccogliere e rivedere ogni volta le proprie foto nella sezione “Foto in cui ci sei tu”. Per l’iPhone, inoltre, sarà addirittura possibile caricare video sulla nuova versione 4.1 dell’ senza doverli realizzare direttamente con l’apposita funzione di Instagram.

L’aggiornamento dell’app è gratuito per tutti gli utenti, ma le prime a dover imparare a sfruttarne bene le nuove potenzialità dovranno essere le imprese. Infatti, le nuove potenzialità social dell’applicazione, e la possibilità di essere “seguiti” su Instagram (emulando due delle caratteristiche tipiche di Facebook e Twitter), mettono in condizione di sviluppare “profili corporate” con strategie online più ampie che sfruttino le possibilità di raccontare prodotti, servizi ed in generale l’immagine del proprio brand.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This