eGov

Approvato emendamento al Dl Fare per eliminare i fax dalla Pa

camera dei deputati

E’ stato approvato al Senato un emendamento al “Dl Fare” che obbliga la a inviare, solo per via telematica, la propria documentazione. L’emendamento era stato già proposto nell’aula della Camera e bocciato per poi essere ripreso tre giorni dopo nell’altro ramo del dal Senatore  giungendo  all’approvazione.

Ribattezzato come l’emendamento “ammazza ”, esso contiene ed amplia la normativa già presente in Italia dal 2005. Norme che finora erano rimaste inapplicate poiché, secondo i vertici della PA, gli strumenti come il consentono di operare anche in assenza di rete internet e spesso di sopperire alle non ottimali competenze tecnologiche del personale.

Dopo le iniziative promosse dal precedente Governo Monti, con l’emendamento al “Dl Fare” del Governo Letta, l’uso del fax negli uffici della Pa italiana verrà superato giungendo, nell’auspicio, a una comunicazione definitivamente digitale. Un successo anche sul fronte economico, se si considera il peso  non indifferente di tale servizio all’interno degli enti.

Anche al Senato abbiamo deciso di combattere la “battaglia del fax” – aveva dichiarato nei giorni scorsi il Senatore Russo, a seguito della bocciatura alla Camera, spiegando che l’emendamento – chiede che la Pubblica amministrazione utilizzi l’invio esclusivamente telematico di documenti. Questo perché l’eccesso di burocrazia, insieme alle remore di un Paese che a volte sembra andare fiero del suo essere tecnologicamente un po’ nostalgico, può essere un vero e proprio tappo che blocca energie e risorse, limitando lo sviluppo. Ma nel mondo ultracompetitivo che viviamo, non è possibile aspettare una sanzione europea per cambiare alcune regole“.

Se l’esito politico del “Dl Fare” sarà dunque positivo, il fax nella Pubblica Amministrazione passerà dall’essere uno strumento operativo primario, all’essere definitivamente eliminato.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This