News

Google: i Glass disponibili per altri “explorer” ma pochi e in Usa

Annunciato un nuovo modello di Google Glass

amplia la fase di test per i Glass: alcuni Explorer, ovvero gli sviluppatori e pochi vip che hanno avuto l’onore di testare gli occhiali-computer, hanno ricevuto una lettera da Big G per invitare un’altra persona ad “esplorare” i Glass.

La possibilità, ha precisato un portavoce di Mountain View a Mashable, è stata offerta a pochi. In ogni caso gli inviti possono essere estesi solo a residenti negli Usa, con più di 18 anni, pronti a ritirare gli occhiali a New York, San Francisco o Los Angeles. L’obiettivo di Google sembrerebbe quindi quello di ampliare la fase di test dei Glass prima dell’arrivo sul mercato, previsto non prima del 2014.

La versione Explorer degli occhiali è costata agli sviluppatori 1500 dollari ed è stata consegnata da fine aprile. L’azienda californiana non è nuova all’introduzione di nuovi prodotti o servizi col meccanismo degli inviti e del passaparola: è stato così di recente per il nuovo Google Maps, ora disponibile per tutti, e fu così ad esempio anche per Gmail, il servizio web di posta elettronica, che fu per invito dal 2004 al 2007.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This