News

Ti media: primo semestre in pesante perdita, -133,5 milioni di euro

TI Media

Media chiude i primi sei mesi del 2013 in pesante perdita, pari a 133,5 milioni di euro. Il risultato, spiega una nota, comprende l’impatto negativo per la cessione di La7 pari a 129,8 milioni di euro e la perdita dei primi sei mesi dell’anno, pari a 8,1 milioni di euro di Mtv Group che sarà oggetto di cessione entro settembre 2013. Nel 2013 prevede “risultati in linea con quelli dell’esercizio 2012 in termini comparabili”.

 “Abbiamo raggiunto un assetto industriale focalizzato e sostenibile – ha commentato il presidente Severino Salvemini – di natura infrastrutturale con flussi di cassa positivi e in buona parte prevedibili“. L’operatore di rete (Timb) ha visto ricavi pari a 38,6 milioni nel semestre (+2,38%), un margine operativo lordo pari a 21,6 milioni di euro e un risultato operativo pari a 7,4 milioni di euro (-18,6%). Al 30 giugno, sottolinea la nota, i tre multiplex digitali di Timb che coprono il 95% della popolazione italiana, ospitano oltre 20 canali televisivi. Al 30 giugno, ricorda una nota, i tre multiplex digitali di Timb che coprono il 95% della popolazione italiana, ospitano oltre 20 canali televisivi. Il gruppo prevede di mantenere l’attuale livello di occupazione di banda (98%) con l’obiettivo di consolidare la propria base clienti, incrementare l’offerta di servizi aggiuntivi mantenendo un attento controllo dei costi e riducendo gli investimenti a seguito del completamento del piano di digitalizzazione.

Tornando ai risultati consolidati i ricavi sono stati pari a 38,6 milioni di euro, il margine operativo lordo pari a 18,3 milioni e il risultato operativo pari a 4,1 milioni di euro. L’indebitamento finanziario è pari a 285,3 milioni di euro (da 260,1 milioni).

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Ti Media: nel 1* sem perdita sale a 133 mln su impatto cessione La7 – Agenzia di Stampa Asca | Sindacato UNSIAU

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This