Device

Google a tutto campo: Google Glass, Moto X e Nexus 7

Moto-X-

Non si fa che parlare dei , considerati insieme agli smartwatch i gadget del futuro, ma l’azienda di Mountain View continua nell’immediato a battere il ferro su dispositivi più tradizionali come smartphone e tablet. Il primo agosto verranno tolti i veli a , il primo telefonino frutto del connubio con Motorola Mobility acquistata proprio due anni fa.

E qualche giorno prima, il 24 luglio, a San Francisco potrebbe lanciare una nuova versione del mini tablet Nexus e presentare anche un aggiornamento del suo sistema operativo Android. Moto X è da settimane protagonista dei blog di tecnologia. Da quando a fine maggio Dennis Woodside, ex di Google ed ora a capo di Motorola Mobility, ha puntato l’attenzione sul fatto che sarà un dispositivo patriottico, cioè «progettato, ingegnerizzato ed assemblato negli Stati Uniti». Le indiscrezioni in rete hanno riguardato design e caratteristiche tecniche (dovrebbe avere un display abbastanza grande da 4,7 pollici) lasciando presagire che sarà uno smartphone di fascia media ma con alcune funzioni interessanti. Come l’assistente vocale sempre in ascolto e pronto a rispondere alle richieste dell’utente (senza che si debba attivare un tasto, come avviene per Siri di Apple), proprio come accade per i Google Glass.

Non ci sono indicazioni sul sistema operativo che sarà a bordo di questo smartphone, anche perchè potrebbe essere imminente da parte del colosso del web la presentazione dell’aggiornamento di Android. Mercoledì, infatti si terrà un evento a San Francisco e a fare da anchorman per Google sarà proprio Sundar Pichai, che guida il team della piattaforma del robottino verde. L’ipotesi è supportata dal fatto che lo scorso maggio, nel corso della conferenza degli sviluppatori, evento solitamente dedicato alle novità sul sistema operativo, l’azienda ha saltato il turno. Altre speculazioni in rete danno per certo, proprio nella stessa data, la presentazione di una nuova versione del mini tablet Nexus 7. Il dispositivo è stato lanciato esattamente un anno fa per entrare in diretta competizione con l’iPad mini ma soprattutto, per il prezzo, con il Kindle di Amazon. In questa nuova versione il Nexus 7 dovrebbe avere due fotocamere invece di una (frontale e posteriore), avere due tagli di memoria (da 16 e 32 Gb) ed essere prodotto sempre da Asus.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This