Device

Apple in cerca di nuovi ingegneri per iWatch?

La apple cerca nuovi neo ingegneri

alla ricerca di ingegneri per lavorare all’ “”, l’orologio-pc da polso che Cupertino starebbe sviluppando e sul quale si vocifera da inizio anno. Secondo indiscrezioni riportate dal Financial Times, nelle ultime settimane Apple ha lanciato una aggressiva campagna di assunzioni per portare menti fresche nel team di progettazione e lavorare a problemi ingegneristici nel design del gadget non ancora risolti. Il ceo Tim Cook potrebbe ancora decidere di non lanciare il prodotto.

L’iWatch, brevetto per il quale la Mela Morsicata avrebbe depositato richieste in diversi Paesi, non sarebbe tuttavia più solo in una fase esplorativa – secondo il Financial Times – ma un progetto in via di sviluppo al quale lavorano ormai diverse dozzine di impiegati. Il fatto che Apple stia ancora “arruolando”‘ ingegneri, spiegano le fonti al quotidiano finanziario, è segno che l’iWatch non sarà pronto prima della fine del prossimo anno. Secondo un’altra fonte, un importante membro del team di lavoro stava pensando di lasciare la compagnia ma avrebbe cambiato idea in seguito a un consistente aumento di stipendio. Tim Cook potrebbe ancora decidere di non lanciare il prodotto tuttavia, l’iWatch è un prodotto per il quale la Apple ha presentato numerose domande di brevetto passando quindi da una fase esplorativa ad avere già da tempo diverse decine di dipendenti dedicati al suo sviluppo.

Anche se Apple non ha voluto commentare, Cook in aprile ha dichiarato: “I nostri team sono al lavoro su alcuni incredibili nuovi componenti hardware, software e servizi che non vediamo l’ora di presentare questo autunno e per tutto il 2014.”
All’inizio di questo mese, Apple ha assunto Paul Deneve, l’amministratore delegato uscente della casa di moda Yves Saint Laurent, per lavorare su alcuni “progetti speciali” non definiti. La sua entrata nell’azienda è stata vista dagli esperti come una mossa potenzialmente utile per lo sviluppo dell’iWatch non dal punto di vista tecnico ma di design o estetico.
Apple non è l’unica azienda nella Silicon Valley che sta cercando di reclutare giovani talenti per sviluppare la “tecnologia indossabile”. Quasi tutti i rivali di Apple, tra cui Google e Samsung, così come alcune start-up che stanno lavorando su dispositivi correlati, stanno cercando nuovi talenti.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This