News

DigiBIC Award 2013: il premio va all’italiana ENEA

enea

La crisi politica ed economica protagonista delle pagine di storia di questo periodo, sembra non fermare la voglia e la spinta innovativa che attraversa i centri di ricerca e sviluppo italiani. Nonostante tutto, infatti, l’Italia mostra all’Europa e al mondo intero di poter incarnare un ruolo di spicco all’interno della sfera che riguarda le innovazioni tecnologiche. In questi giorni, a dimostrarlo è l’, l’Agenzia Italiana per le nuove tecnologie, energia e sviluppo dell’economia sostenibile che si è distinta al per aver vinto il premio nella categoria “Istituti di Ricerca” con i due progetti “Laser Scanner 3D” a colori per utilizzo in esterno e per il “Laser Scanner 3D subacqueo”.

Il Laser Scanner 3D a colori è uno speciale laser ottico che, per la qualità e l’accuratezza delle informazioni che è in grado di fornire e per le sue caratteristiche di non invasività, è particolarmente adatto alla realizzazione di indagini diagnostiche e di attività di monitoraggio di beni artistici e culturali. La tecnologia permette di scansionare grandi superfici di opere d’arte, spesso uniche e intrasportabili, situate su pareti e soffitti ad altezze elevate, che possono essere ricostruite in digitale e riprodotte in 3D. Fra le applicazioni recenti più significative le scansioni ad alta risoluzione di capolavori del Rinascimento: la Loggia di Amore e Psiche della villa Farnesina a Roma, della volta della Cappella Sistina e del Giudizio Universale.
Il laser a colori 3D può essere utilizzato dalle industrie che operano nel settore del patrimonio culturale.

Il Laser Scanner 3D subacqueo nasce come strumento di rilevazione a servizio dell’archeologia subacquea ma grazie alle caratteristiche innovative che gli permettono di rilevare oggetti e strutture sottomarine (relitti, resti archeologici e costruzioni) fino a centinaia di metri di profondità può essere impiegato anche nella tutela dei fondali e delle acque marine off-shore. È ora in fase di sviluppo come strumento diagnostico per le strutture petrolifere subacqueee e per l’ispezione di siti nucleari in collaborazione con piccole e medie imprese scozzesi.

Il Premio DigiBIC Award premia istituti di ricerca e business che hanno lavorato per lo sviluppo delle tecnologie digitali per le industrie creative e quest’anno l’Italia ha avuto modo di distinguersi a livello internazionale superando le altre due contendenti europee “Social Impact Tracker” e “Lion System”. Il premio, consistente in una somma di denaro, ha dato anche la possibilità all’agenzia italiana di presentare i propri progetti ad esperti ed investitori all’EBN Annual Congress, la rete che raccoglie i principali promotori territoriali dell’innovazione in Europa e che costituisce una vetrina internazionale per l’individuazione di nuove opportunità di business per le imprese creative nella città irlandese di Derry-Londonderry.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This