Market & Business

Sesame: Europa e Cern insieme per la ricerca in Medio Oriente

Sesame: Europa e Cern insieme per la ricerca in Medio Oriente

È stato siglato pochi giorni fa un importante accordo tra la Commissione europea e il per la l’ambizioso progetto di scientifica in denominato Sesame – acronimo di “Synchrotron-light for Experimental Science and Applications in the Middle East”

L’intesa, che dovrebbe essere operativa dal 2015, prevede un contributo da Bruxelles di 5 milioni di euro la costruzione di un impianto che consentirà ai ricercatori della regione di studiare le proprietà di materiali avanzati, processi biologici e opere d’arte.

La sede prescelta è la Giordania che intende sostenere la ricerca e la cooperazione scientifica per promuovere la pace nella regione e che sta riunendo scienziati provenienti da Bahrain, Cipro, Egitto, Iran, Israele, Giordania, Pakistan, Palestina e Turchia.

Il contributo della Commissione consentirà al Cern, in collaborazione con , di fornire i magneti per un nuovissimo anello di stoccaggio degli elettroni, che rappresenta il nucleo fondamentale dell’impianto. Lo stanziamento di 5 milioni va a sommarsi ai 3 milioni di euro già erogati da Bruxelles attraverso lo Strumento europeo di vicinato e partenariato e tramite il sostegno al sistema informatico e ai sistemi di collegamento in rete e di gestione dei dati.

“Siamo molto lieti – ha affermato Máire Geoghegan-Quinn, commissaria europea per la Ricerca, l’innovazione e la scienza – di unire le nostre forze a quelle del Cern per sostenere la realizzazione di uno dei progetti scientifici più interessanti del Medio Oriente. Oltre ad offrire ai ricercatori della regione l’accesso a strumentazioni all’avanguardia, Sesame richiamerà l’attenzione sui grandi progressi che possono essere realizzati nella regione attraverso una cooperazione pacifica“.

Fasi.biz

FASI.biz.è la più completa fonte di informazione in Italia sui finanziamenti previsti dai programmi di sviluppo: news, articoli, eventi e una Banca Dati di migliaia di schede agevolazioni con monitoraggio personalizzato sulla pubblicazione di nuovi bandi per imprese, Pubblica Amministrazione, no-profit e privati.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This