Market

SAP: Consumer Insight tra nuove opportunità e problemi per la privacy

Il colosso del software europeo si sta muovendo per testare un servizio che venderà i raccolti da una serie di provider wireless.

SAP ha annunciato il suo servizio mobile Consumer Insight 365 questa settimana al wireless show CTIA 2013 a Las Vegas. Secondo quanto afferma la società, il servizio attingerà ai dati dalla “vasta rete di partner” di SAP, tra cui “oltre 990 operatori di telefonia mobile” e poi “ li aggregherà ed analizzerà“, rendendo i risultati disponibili per gli abbonati attraverso un portale web.

Questi dati potrebbero, ad esempio, combinare le informazioni relative alla posizione degli mobili con le informazioni che riguardano i link sui quali si sta cliccando in un luogo specifico.
Il Wall Street Journal ha offerto un potenziale scenario d’uso: “I rivenditori o i clienti che osservano i prodotti che poi compreranno via Web possono scoprire quali siti web le persone visitano sui loro telefoni quando sono nei negozi”. Il giornale americano fa sapere che SAP condividerà i proventi del servizio con gli operatori di telefonia mobile che forniranno i dati, aggiungendo che per ora non è ancora chiaro con quali operatori mobili la società stia lavorando.

SAP afferma nel suo comunicato che “questo nuovo servizio di mercato consentirà ai brand di rafforzare i rapporti con i consumatori attraverso azioni di marketing specifiche e più mirate”. Non vanno sottovalutati, però, per servizi come quelli proposti dal nuovo Consumer Insight, i problemi che potranno derivare da eventuali violazioni dei termini della privacy.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This