Market & Business

IDC: Game console cedono il passo a dispositivi mobili

IDC: Game console cedono il passo a dispositivi mobili

Tablet e smartphone continuano a erodere quote gli “spazi” di business delle console portatili per videogame, triplicando i guadagni nel primo trimestre del 2013 rispetto a quelli ottenuti dalle . È quanto emerso da una nuova ricerca rilasciata in collaborazione dagli istituti di ricerca IDC e App Annie hanno pubblicato il loro secondo rapporto trimestrale sul gaming.

Il calo dei ricavi delle console portatili è sicuramente in parte attribuibile alla stagionalità. Le vendite sono concentrate nel periodo natalizio, quindi era prevedibile una diminuzione delle vendite nel primo trimestre 2013.

appannie1-730x289Il fatturato combinato dei giochi scaricati da Play e App Store è stato quasi il triplo rispetto a quello ottenuto dal mercato dei giochi per console, non considerando neppure gli introiti derivati dalla pubblici (che avrebbero ulteriormente aumentato il divario).

Dati precedenti attestavano la superiorità della in confronto con Android sia per quanto riguarda i download dei giochi, sia per i guadagni ottenuti da questi. Tuttavia, Google Play ha ultimamente raggiunto il primo posto per download ma continua a dover cedere lo scettro di capolista per quanto riguarda gli introiti derivati dall’acquisto di app ludiche. Questo dimostra come gli utenti iOS siano più inclini a spendere rispetto ai loro coetanei possessori di Android. La ricerca prevede, però, che Google raggiunga entro il trimestre successivo gli stessi risultati, in termini di ricavi, della , sorpassando quelli delle console portatili. Da quanto indicato, è alla guida del mercato, superando console del calibro di Nintendo e Sony.

appannie2-730x287

Secondo il rapporto, a prescindere dal primato in classifica, i giochi sono state le principali app scaricate per entrambi gli store, rappresentando il 40% di tutti i download.
La regione dell’Asia del Pacifico (APAC) è quella che conduce la spesa per tutte le piattaforme di gioco e dove Google ha visto un incremento del 10,5% dei download di giochi dalla sua piattaforma.

La ricerca conferma che le piattaforme mobili stanno velocemente conquistando la fetta di mercato detenuta dalle game console portatili. Le motivazioni si riconducono alla più ampia disponibilità di contenuti per dispositivi mobili e al loro prezzo più contenuto. Ciò non significa che Nintendo, Sony e gli altri siano condannati, ma solo che il loro tempo come i sistemi di gioco principali è ormai finito aprendo il mercato anche a smartphone e tablet.

appannie3-730x290

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This