Market & Business

Investimenti pubblicitari in caduta, tiene solo il web +2,1%

raccolta-pubblicitaria

Gli investimenti pubblicitari in Italia scendono nel primo trimestre del 18,9% a 1,6 miliardi di euro, con perdite tra il 20% e il 30% per i principali media, con solo internet in crescita (+2,1%).

E’ quanto evidenziato dai dati , che sottolinea come questi risultati siano “frutto della congiuntura economica molto critica ma anche della incertezza politica pre e post elettorale”.

Marzo è andato stato peggiore di Gennaio e febbraio, che insieme avevano registrato una contrazione del 16,5% (-15,3% gennaio, -17,7% febbraio). In queste circostanze è difficile prevedere un’inversione i tendenza almeno nella prima metà dell’anno, “ragionevole” sperare in un miglioramento del mercato nell’ultimo trimestre dell’anno se saranno adottate misure di stimolo all’economia e ai consumi.

La raccolta della Tv registra nei tre mesi un calo del 19,1%, i quotidiani segnano -26,1% e i periodici -22,3%. Piccolo rialzo per Internet con +2,1%, in calo del 19,2% la radio.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This