Market & Business

Twitter lancia Keywords Targeting, per pubblicità basata su parole chiave

twitterfono

ha mosso un altro passo verso la costruzione del suo business pubblicitario che, secondo alcune stime, potrebbe raggiungere il miliardo di dollari di fatturato entro quest’anno: ha introdotto sulla sua piattaforma il “”.

Ciò significa che marchi e aziende possono ora pianificare e pubblicare annunci per gli utenti in base a parole specifiche nei tweet degli utenti stessi. Twitter ha dichiarato che il servizio lanciato è disponibile su tutta la sua rete, mobile e desktop, e che copre 15 lingue e tutti i mercati serviti da Twitter . Tuttavia, il social network sottolinea che con il nuovo servizio non ci sarà un moltiplicarsi di annunci, ma semplicemente che questi saranno più specifici e mirati.

Come afferma Twitter in un post: “il servizio consente agli addetti al marketing di raggiungere gli utenti al momento giusto, nel giusto contesto. Diciamo che in un tweet un utente dice di aver gradito l’ultimo album di una band e guarda caso questa band si esibisce in un certo locale. Il locale potrebbe lanciare una campagna geotargettizzata usando una keyword per quella band e inserire un link per vendere biglietti. In questo modo, l’utente che ha twittato riguardo l’album, potrà vedere quell’annuncio sulla sua timeline”.

Twitter afferma inoltre che i primi sperimentatori di questo genere di pubblicità come Everything Everywhere, Microsoft Giappone, e Walgreens hanno visto che “gli utenti erano significativamente più propensi ad impegnarsi con i tweet promossi usando le piuttosto che ad altre forme di pubblicità nella loro timeline.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This