ICT & Telco

IWA Italy: i profili delle nuove professioni Ict

iwa

Come cambiano le ai tempi del ? Per muoversi in un contesto tanto complesso quanto importante come quello relativo alla definizione degli skill collegati alle professioni del , IWA Italy (International Webmasters Association) ha recentemente pubblicato la versione 1.0 del documento contenente i 21 profili professionali operanti nel Web uniformati secondo le direttive CEN degli European Profile.

Il documento ha lo scopo di definire i profili professionali ICT sulla base di uno standard condiviso a livello europeo, basandosi sul documento “European ICT Professional Profiles (CWA 16458:2012)”  e sui documenti relativi a “E-Competence Framework 2.0” (EC-F 2.0), estendendoli a livello mondiale grazie alla rete internazionale di IWA/HWG.  Si propone inoltre di supportare il corretto riconoscimento delle professionalità elencate come “profili professionali per il Web” da parte degli attori che agiscono sul mercato.

Il documento è stato elaborato da una task force del Gruppo Web Skills Profiles, gruppo al quale partecipano oltre 200 professionisti, rappresentanti di aziende, enti ed associazioni, con l’obiettivo di definire i profili professionali di riferimento per il Web.

Siamo entusiasti di del lavoro svolto dai professionisti coinvolti nelle attività di normazione ed auspichiamo che altre realtà operanti nel settore ICT adeguino i loro profili professionali al nuovo standard di riferimento definito dal CEN”, dichiara Roberto Scano, presidente di IWA.

Nel corso delle prossime settimane, TechEconomy, in collaborazione con IWA, pubblicherà una serie di interviste a professionisti rappresentativi delle categorie definite nel documento, per approfondire le mansioni e le dinamiche delle nuove professioni delle ICT.

E’ molto importante dare voce ai professionisti del settore IT – spiega Stefano Epifani, Chief Editor di TechEconomy e componente della Task Force che ha definito i profili professionali.  Il rapido cambiamento dell’IT genera confusione tanto nei professionisti che in chi vi si rivolge. Di conseguenza è quanto mai opportuno da una parte attuare un processo volto a definire in maniera puntuale le caratteristiche dei profili professionali di questo settore, dall’altra dare voce e spazio a professionisti che raccontino il proprio lavoro, le proprie competenze, il proprio mondo. Per questo motivo, in collaborazione con IWA, ogni settimana racconteremo un profilo tra quelli descritti con la voce di un professionista che ci guiderà alla scoperta del suo mondo”.
Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This