Device

I Google Glass saranno prodotti in stabilimenti Usa

Glass Boutique: la versione dell’app store dedicata ai Google Glass

Come tanti altri popolari e ambiti device, anche i Google Glass saranno prodotti da .

L’azienda con base a Taiwan produce componenti per compagnie dai nomi altisonanti come quelli di Apple, Amazon, Motorola e Nokia e fa parte del gruppo Hon Hai Precision Industry ed è proprio a quest’ultimo che, secondo The Financial Times, Google si è rivolta per produrre i propri Glass.

Questa volta, però, l’unica differenza tra Google ed altre società è che la produzione dei Glass si svolgerà negli stabilimenti americani e non cinesi. La costruzione degli occhiali per la realtà aumentata sarà sì affidata a Foxconn ma che li produrrà in uno stabilimento a Santa Clara, in California. La produzione su piccola scala e, quindi, per un mercato di nicchia, i costi elevati e la complessità dell’oggetto che con molta probabilità richiederà dei ritocchi all’ultimo minuto, fanno si che i Glass possano entrare a far parte di quella cerchia di prodotti targati “made in ”. Questo dovrebbe spiegare le motivazioni che hanno spinto a scegliere stabilimenti americani e non cinesi.

Molto probabilmente, poi, le prime migliaia di Google Glass assemblati in California, saranno inviate ai pochi vincitori del concorso che Google ha recentemente indetto per assegnarli in esclusiva. 8.000  sono i fan che hanno vinto il contest lanciato il mese scorso dall’azienda, nel quale si chiedeva loro di spiegare in 50 parole come avrebbero utilizzato la nuova tecnologia. Per essere i primi a provare i Google Glasses, tuttavia bisogna pagare. Come noto, i vincitori dovranno sborsare 1.500 dollari, e inoltre potranno ritirare i nuovi dispositivi solo in tre città americane, ossia New York, Los Angeles e San Francisco.

Per gli altri, invece, gli occhiali dovrebbero uscire sul mercato per la fine dell’anno, o all’inizio del 2014.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This