Device

Samsung Galaxy SIV: le prime immagini

A due giorni dalla presentazione newyorkese, ha pubblicato su Twitter un’immagine ufficiale del nuovo Galaxy S IV. La foto è alquanto misteriosa e riprende solo la parte superiore del dispositivo, particolarmente in ombra, non svelando ulteriori particolari del dispositivo.

Dall’immagine sembra che il design sia molto simile a quello del precedente S3, il che rende le immagini circolate qualche settimana fa, che vedevano un dispositivo più squadrato e simile all’S2, non corrispondono a realtà. Anzi, i bordi sembrano stondati verso l’interno proprio come il Nexus 4 e coperti da una fascetta metallica. L’immagine mostra un colore classico della famiglia Galaxy di fascia alta, il cosiddetto Pebble Blue.

Oltre all’immagine, nelle ultime ore è apparso online anche un video del nuovo device Android grazie al blog 52Samsung, lo stesso che ha pubblicato le immagini in anteprima. Il video è un vero e proprio “hands-on” e mostra tutte le caratteristiche nello specifico del nuovo dispositivo, dato all’operatore forse per testarne le funzionalità.

Le caratteristiche quindi sono: display da 4,99 pollici con risoluzione di 1920×1080 pixel, 2 GB di RAM, processore Exynos 5410 Octa CPU con clock a 1,8 GHz (quindi a otto core), fotocamera posteriore da 13 megapixel, Lernel Linux 3.4.5 e Android 4.2.1.

Cresce intanto l’attesa per l’evento di New York. Gli inviti alla stampa sono stati distribuiti da Samsung alla fine del mese scorso ma, sempre per il 14 marzo, è previsto anche l’evento aperto al pubblico che avrà luogo nella famosa cornice di Times Square. L’intenzione della società sudcoreana è chiaramente quella di catturare l’attenzione dei consumatori sin dall’annuncio ufficiale, e in effetti, il si prepara ad essere uno dei dispositivi che molto probabilmente farà vacillare la Apple.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This