Market & Business

Samsung prima in Cina nel mercato degli smartphone

Secondo gli ultimi dati rilasciati da Strategy Analytics e riportati da Yonhap News Agency , Samsung Electronics è salita in cima nel mercato degli in per la prima volta nel 2012. Il colosso della tecnologia coreano  ha quasi triplicato le sue vendite nel più grande mercato del mondo per gli : nel 2012, ha venduto 30.06 milioni di in Cina, in crescita di 10,9 milioni di dispositivo rispetto all’anno precedente. Secondo Strategy Analytics, Samsung detiene ora una quota di mercato pari al 17,7%, cifra notevole se si pensa che la società ha cominciato a vendere i suoi modelli in Cina solo a partire dal 2009.

La compagnia cinese Lenovo ha guadagnato il secondo posto con una quota di mercato del 13,2%, in crescita del 4% rispetto al 2011, mentre Apple è arrivata al terzo con una quota di mercato dell’11%. La classifica di conclude con al quarto posto la cinese  Huawei Technologies con il 9,9% e la Coolpad con il 9,7%.

La repentina salita di Samsung corrisponde al rapido declino della Nokia che è al settimo posto in Cina con una quota del 3,7% del mercato complessivo di smartphone venduti. Un risultato molto deludente se si pensa al 29,9% detenuto nel 2011.

Nonostante il predominio di Samsung in Cina e la sua attuale posizione di principale produttore al mondo di smartphone, è ancora troppo presto per l’azienda potersi adagiare sugli allori. I dati di Strategy Analytics, infatti, dimostrano che le vendite di Samsung nel quarto trimestre sono scivolate indietro rispetto alla Apple a causa della forte domanda di iPhone 5. Nel quarto trimestre 2012 Samsung Electronics ha guadagnato il 28,7% del mercato smartphone globale; molto meno di quanto abbia fatto invece la Apple che raggiunge il 42,7%. C’è da dire che, però, che un confronto diretto delle vendita risulta difficile da monitorare, perché l’iPhone 5 è stato lanciato nel mese di settembre, mentre il Samsung Galaxy SIII ha debuttato soltanto a maggio. In questo senso, essendo prevista l’uscita del Samsung Galaxy SIVa marzo, un calo delle vendite si può certamente far risalire all’imminente lancio del nuovo dispositivo.

In Cina, invece, Samsung dovrà scongiurare concorrenti ambiziosi come Xiaomi, che è occupata a costruire il suo brand e prevede di vendere 15 milioni di smartphone quest’anno, e Lenovo, che ha recentemente dichiarato di avere come aspirazione il sorpasso della Samsung su questo mercato.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This