App

YouTube verso un servizio di music-streaming?

Youtube_Mobile

Secondo quanto dichiarato da Fortune, lancerà un servizio di musicale in abbonamento entro la fine dell’anno. Il progetto sembra avere già un proprio team e un’unità operativa, e secondo altre voci avrà un certo numero di funzioni che si sovrappongono con quelle già presenti sulla piattaforma di Google Play. Quest’ultimo permette agli utenti di comprare, archiviare e organizzare le proprie collezioni musicali.

Quello di YouTube, invece si appresta a diventare un servizio gratuito (o meglio, pagata attraverso il sistema degli annunci pubblicitari) dove chiunque può ascoltare brani senza doverli acquistare. Ci sarà però un canone di abbonamento per sbloccare funzionalità aggiuntive, e per il nuovo servizio YouTube si ipotizza che una di queste sarà l’eliminazione delle pubblicità.

Attraverso un portavoce, YouTube ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Anche se non faccio commenti su voci o speculazioni, ci sono alcuni creatori di contenuti che pensano si potrebbe trarre vantaggio da un flusso di entrate per le sottoscrizioni in aggiunta alle pubblicità, quindi stiamo guardando in questa direzione”.

Alcune major musicali hanno scoperto che i guadagni sono possibili anche con i servizi di musica in streaming. La Warner Music Group, infatti, secondo quanto dichiarato dai suoi stessi report trimestrali, ha ricevuto circa il 25% del suo fatturato digitale dallo streaming lo scorso anno.

Le case discografiche non sono, però, in perfetto accordo su come e in quale quantità i loro contenuti possano essere distribuiti gratuitamente sulle piattaforme di streaming. Si teme, infatti, che con un modello “free”, gli ascoltatori possono abituarsi a non pagare per la musica che ascoltano e che le entrate sarebbero legate esclusivamente alle vendite di annunci pubblicitari.

Youtube sarà il nuovo Pandora e/o Spotify?

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This