Media

comScore: dati USA su social network e advertising

comscore

La società di ricerca ha recentemente pubblicato il nuovo report “2013 US Digital Future in Focus”, che analizza le tendenze digitali dello scorso anno negli Stati Uniti e il modo in cui queste possono in qualche modo influenzare i comportamenti futuri dei prossimi 12 mesi.

Per quanto riguarda i social network, la tendenza principale di quest’anno ha visto piattaforme di social media cercare di monetizzare e concentrarsi sulla costruzione di modelli di business affidabili e a lungo termine. Non sorprende che detenga ancora una quota enorme di mercato tra i social network, con l’83% del tempo totale speso sulla piattaforma. Forse un po’ meno atteso è il secondo posto: Tumblr prende il posto con una quota del 5,7%, seguita da Pinterest (1,9%), (1,7%) e LinkedIn (1,4%).

Per quanto riguarda il tempo trascorso sui social network negli Stati Uniti, i dati vedono altre piattaforme aumentare il loro numero di visitatori unici, come dimostrato dal grafico che ha come protagonisti Twitter e LinkedIn.

La crescita più interessante sembra essere quella rappresentata dai “relativamente giovani” Tumblr, Instagram e Pinterest. Questi hanno continuato una forte crescita durante tutto l’anno.

La ricerca continua con alcuni dati interessanti relativi alla pubblicità digitale che quest’anno è cresciuta con più di 5mila miliardi di visualizzazioni di annunci, con un picco di 1.400 miliardi nel quarto trimestre e con un aumento del 6% rispetto al 2011.

Anche il legame tra la pubblicità digitale e social media sembra sia diventato sempre più forte. Un annuncio web su 8 è ormai “socialmente attivo”, nel senso che direziona i consumatori sui social network richiedendo un “like” su Facebook o di “seguire” su Twitter.

L’area pubblicitaria più “socialmente attiva” è quella dei beni di consumo, con quasi un annuncio su 5 del totale che mostrano stesse caratteristiche.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.