Market & Business

Brevetti: Corte Usa dimezza i danni, Samsung deve ad Apple “solo” 598 mln

Brevetti: in Olanda Apple perde la sfida contro Samsung.techeconomy

Secondo quanto riportato dalla stampa estera, il giudice Lucy Koch, a cui fa capo il processo che vede scontrarsi e sulla questione in California, non solo avrebbe respinto la richiesta di di vedersi riconoscere ulteriori danni ma avrebbe dimezzato quelli che erano stati riconosciuti  a Cupertino lo scorso agosto. In quell’occasione, infatti, la giuria aveva condannato Samsung a una multa esemplare di 1,5 miliardi di dollari  da restituire ad Apple per violazione dei brevetti.

Ma il nuovo pronunciamento taglia drasticamente questa cifra: Apple dovrà  incassare  “solo” 598,9 milioni di dollari, ovvero 450,5 milioni di dollari in meno rispetto al miliardo e mezzo concesso pochi mesi fa.

La sconfitta inflitta ad Apple dal giudice Koch arriva in un momento difficile per Cupertino, alle prese con il calo dei titoli in borsa dovuto ai timori degli analisti sulla crescita della società in un contesto dove le concorrenza è sempre più agguerrita. I titoli Apple hanno perso il 30% dai picchi di qualche mese. “Non piace a me. E non piace neanche al consiglio di amministrazione nè ai manager” ha detto l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, nei giorni scorsi durante l’assemblea degli azionisti riferendosi al calo dei titoli. Apple si trova a far fronte anche a crescenti pressioni degli azionisti che chiedono la distribuzione di maggiori capitali: Cupertino infatti siede su una liquidità pari a 137 miliardi di dollari. All’interno della società – ha assicurato Cook – c’è un confronto “molto attivo” su cosa fare con la liquidità a disposizione.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This