Market & Business

App Annie e IDC: mercato in crescita per le app videoludiche

game-apps

e IDC hanno presentato un trimestrale che illustra i dati sul download delle applicazioni mobili e il consumo di giochi su dispositivi mobili e console dedicate. La relazione inaugurale include il mercato dei giochi in mobilità nel 2012 oltre a dati più dettagliati riguardanti il quarto trimestre, chiuso nel 31 dicembre 2012.

Un passaggio chiave del rapporto è che nel quarto trimestre la spesa dei consumatori su iOS Store insieme a quella su Google Play ha letteralmente eclissato quella dei giochi su console portatili. Le console, da parte loro, hanno mostrato una particolare stagionalità: quasi il 60% della spesa per i giochi su Nintendo e Sony si è avuta nel mese di dicembre, una quota nettamente superiore di quanto non fosse la spesa nello stesso mese per i giochi dell’ Store o su Google Play.

La partnership tra App Annie e IDC e i risultati del Portable Gaming Report forniscono un quadro generale del mercato dei giochi al fine di informare le imprese e suggerire strategie di investimento per quanto riguarda i dispositivi di gioco, le piattaforme e i luoghi”, ha dichiarato Bertrand Schmitt, Amministratore Delegato di App Annie.

“Mentre i giochi più popolari e i loro modelli di business sono ben distinti, Nintendo e Apple sono stati sorprendentemente vicini, in termini di consumo aggregato sulla spesa di giochi nel quarto trimestre del 2012”, ha detto Lewis Ward, manager della ricerca si IDC. “La stagionalità è più pronunciata nello spazio dedicato alle console portatili e ci auguriamo che questo report possa contribuire a chiarire l’evoluzione delle dinamiche dei giochi portatili nel 2013 e oltre”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This