News

Spotify: in Italia ascoltati 11 milioni di brani in una settimana

spotify

Gli italiani in una sola settimana hanno ascoltato l’equivalente  di 70 anni di musica. A chi si stesse chiedendo a quante canzoni corrispondano, ecco la risposta: 11 milioni di brani. Questi sono i numeri rilasciati in anteprima a Techeconomy dallo stesso Spotify, servizio di musica on demand in streaming, sbarcato in italia da pochissimo, il 12 febbraio scorso, in concomitanza con il Festival di Sanremo.

Le scelte degli italiani hanno portato al primo posto delle canzoni più ascoltate (top ten) “Scream&Shout di will.i.am. Feat Britney Spears, mentre all’ultimo “Hall Of fame” di The Script. Nei dieci posti, tra Bruno Mars e Rihanna, tra Calvin Harris e P!nk, l’unico italiano è Marco Mengoni con la sua “L’Essenziale”, vincitrice del Festival di Sanremo.

E a proposito di Ariston, è diverte vedere qual è la classifica delle canzoni in gara secondo gli ascolti degli utenti del servizio. Confermati primo e secondi classificati (Mengoni ed Elio), mentre gli altri si piazzano così: 3. Gazzè “Sotto casa”; 4. Chiara “Il futuro che sarà”; 5. Silvestri, “A bocca chiusa”; 6. Modá “Se si potesse non morire”‘; 7. Gualazzi “Sai (ci basta un sogno)”; 8. Annalisa, “Scintille”; 9. Molinari/Cincotti “La felicità” e decimo posto alla prima classificata della sezione giovani, ovvero “Mi servirebbe sapere” di Antonio Maggio.

Attenzione a Gazzè: è stato l’artista italiano più ascoltato in questa settimana su , e anche quello preferito dal pubblico femminile. La scelta maschile si è spostata invece su Elio e Le Storie Tese.

Diletta Parlangeli

E’ giornalista professionista, redattrice del quotidiano DNews dove si occupa di Cultura e Spettacoli. È appassionata della rete e delle sue dinamiche e scrive anche di tecnologia. Collabora con il Corriere Fiorentino e L’Espresso. Il suo blog è Diparipasso.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This