Media

Zuckerberg, Brin e Levison insieme per la scienza con il Breakthrough Prize in Life Sciences

Undici ricercatori sui temi della salute e della vita hanno ricevuto 3 milioni di dollari ciascuno da un istituito da alcune delle più importanti compagnie del mondo Tech: il Breakthrough Prize in Life Sciences.

Il premio è stato lanciato grazie al lavoro di squadra che ha visto collaborare Zuckerberg con altri colossi della tecnologia come il cofondatore di Google Sergey Brin e il dirigente Apple Art Levinson ed ha visto come vincitori un’intera classe che ha svolto una ricerca volta a curare le malattie rare e ad allungare la vita umana.

Secondo il CEO di , Mark Zuckerberg, il premio in denaro  non è neanche la parte più importante dell’operazione: “Questo premio non riguarda in realtà le persone che lo hanno vinto”, ha detto alla CNN, “ma gli interi college e gli studenti universitari che si trovano in laboratorio cercando di fare ricerca.il premio riguarda i giovani che vogliono scoprire cosa diventeranno da grandi”.

La società ha molti di eroi per molti ambiti diversi, ma non abbiamo abbastanza eroi che siano scienziati, ricercatori e ingegneri” ha continuato Zuckerberg . “Stiamo solo cercando di costruire qualcosa per premiare e riconoscere le cose incredibili che queste persone stanno facendo”.

Levinson, l’ex amministratore delegato della società di biotecnologie Genentech, sarà il presidente del consiglio di amministrazione della fondazione e ha dichiarato: “Credo che questo premio dia nuova luce sugli straordinari progressi delle menti eccezionali nel campo delle della vita, migliorerà l’innovazione medica, e alla fine diventerà una piattaforma per il riconoscimento delle future scoperte”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Shares
Share This