Device

Google Glass: al via contest per ottenerli in esclusiva

google-glass-explorer

I Glass, l’esperimento più eccitante ma non ancora compiuto di , potrebbero finalmente essere usciti dalla fase di “Progettazione”. In questi giorni, infatti, il gigante californiano ha lanciato un concorso per permettere alle persone di provare finalmente i tanto attesi occhiali per la realtà aumentata. Unico requisito necessario per essere prescelti, è quello di dimostrare di meritarsi gli occhiali.

Per dare il via al ,  Google ha lanciato un nuovo sito web dedicato ai . La home presenta in modo minimali appena tre link: “How it Feels,” “What It does” e più importante di tutti, “How to Get one”.

Il primo link rimanda ad un video girato da una decina di utenti che indossano i Glass e mostrano come si vede attraverso gli occhiali e cosa si può concretamente fare con essi.

Il secondo link riporta ad una galleria di immagini che spiegano  quello che si è già visto nel video e, quindi, ancora una volta le caratteristiche principali dell’oggetto. Spiega in una galleria proprio quello che fa e come funziona.
Qui si ha, inoltre, la possibilità di vedere per la prima volta tutti i colori e le varianti dei Glass, disponibili in color carbone, rosso, grigio, bianco e blu.

L’ultimo link rimanda al modo in cui ottenere i Google Glass. Si è già detto che la società vuole che siano soltanto i meritevoli a poter accedere alle selezioni ed infatti, Google vuole che gli utenti raccontino quello che farebbero con i loro Glass. I più creativi potranno mandare le loro idee all’hashtag #ifihadglass o scrivendo su Google Plus (per ora non c’è ancora il link a Facebook).

È possibile arricchire la richiesta con un massimo di cinque foto e un breve video di massimo 15 secondi. Google prevede di contattare i candidati vincenti su Google Plus o su Twitter e suggerisce di seguire “+ ProjectGlass” su Google Plus  e “@ ProjectGlass” su Twitter.

Google accetterà le domande fino al 27 febbraio. Va precisato che i vincitori non avranno un paio di occhiali gratis, ma solo l’agevolazione di essere i primi a poter comprare il nuovo prodotto in esclusiva. Chi vincerà, quindi, dovrà comunque pagare i 1.500 dollari.

Purtroppo, il contest è aperto solo ai residenti degli Stati Uniti d’America che hanno raggiunto la maggiore età.

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. quriio.us

    22/02/2013 alle 10:47

    Quindi è la vendita dei Google Glass il vero motivo della nascita dei Google Store! Ma per vendere online serve per forza un negozio-vetrina? Secondo noi il discorso è più ampio: http://bit.ly/Ya26Lg

  2. Pingback: Google Glass disponibili per gli sviluppatori al Google I/O? | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This