Legal & Digital Rights

Facebook sotto attacco hacker

Facebook

In questi giorni anche è stata vittima dell’ondata di crimini informatici che di recente hanno danneggiato molte società americane. Fortunatamente sembra che nessun dato utente sia stato compromesso o divulgato a terzi.

L’attacco ha preso di mira i portatili di alcuni dipendenti dell’azienda ma la contromossa dell’azienda è stata immediata: “ Appena abbiamo scoperto la presenza del malware, abbiamo isolato tute le macchine infette, avvisato il reparto legale e cominciato una significativa investigazione che dura fino ad oggi” ha riferito un portavoce di Facebook.

In realtà sembra che l’attacco sia avvenuto già quasi un mese fa e non è ancora chiaro il motivo per cui la società, che si rifiuta di commentare le ragioni o l’origine dell’attacco, l’abbia comunicato soltanto in questi giorni.

Un esperto di sicurezza informatica, in relazione anche a quanto accaduto di recente per altre aziende, è quasi sicuro nell’imputare l’origine dell’attacco alla Cina. Ciò che è successo a Twitter, che ha visto compromessi più di 250 mila account dei propri utenti, più le infiltrazioni avvenute al New York Times, al Washington Post e al Wall Street Journal, sono state, infatti, fatte risalire a gruppi di pirati informatici cinesi.

Nel suo post di commento sul blog, poi, Facebook ricorda agli utenti che non è stata l’unica società ad essere stata presa di mira dagli e descrive l’attacco come “zero-day” considerato il più sofisticato e pericoloso attacco che possa essere fatto ad un computer. Inoltre, questo tipo di attacco, difficilmente identificabile e per cui le aziende difficilmente avvisano i loro bersagli, sono così costosi che possono essere facilmente imputabili ad azioni governative.

Nonostante l’attacco sembra non aver danneggiato alcun account utente, è uno di quegli eventi che tendono a far emergere le preoccupazioni relative alla sicurezza dei propri dati e della propria , questioni con cui in questi anni Facebook ha dovuto più volte scontrarsi.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Scontro USA - Cina su attacchi hacker | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This