Market & Business

Opera acquisisce Skyfire Labs

Opera

Dopo aver dato in questi giorni la notizia di aver superato i 300 milioni di utenti al mese, il conferma l’acquisizione di Labs, una società che si occupa di fornire soluzioni per il cloud mobile e per  l’ottimizzazione video su dispositivi mobili.

Rocket Optimizer, il software più conosciuto di casa Skyfire, permette agli operatori mobili di ottimizzare i video diffusi su mobile anche quando il traffico dati è alto, incrementando le proprie capacità del 60% in media.

Con tale software i comuni problemi di streaming video e audio sono tenuti al minimo, così come i tempi di attesa del caricamento e gli orari di inizio ritardati. Oltre a questo, Skyfire offre anche un altro prodotto chiamato Skyfire Horizon, un’estensione del browser mobile, che permette la personalizzazione da parte dell’utente.

Erik Harrell CFO e CSO di Pera ha dichiarato a riguardo: “Le opportunità di mercato per le soluzioni di ottimizzazione  video/media orientate verso gli operatori e i consumatori sono molto significative. Dopo una valutazione approfondita di questo mercato, crediamo fortemente che Skyfire sia il leader indiscusso per il futuro in questo campo.

L’accordo tra le due società dovrebbe concludersi prima del 15 marzo, momento in cui Harrell assumerà anche il ruolo di Opera business EVP. L’acquisizione ha comportato un anticipo di 50 milioni di dollari in contanti e 26 milioni di dollari in deposito come garanzia in base alle prestazioni. In totale, l’accordo dovrebbe concludersi raggiungendo la cifra di 155 milioni di dollari.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This