Media

Microsoft: contenuti Tv interattivi per Xbox Live

XboxLive

Si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui ha intenzione di lanciare canali interattivi prima della fine dell’anno. La società di Bill Gates, infatti, starebbe lavorando per produrre contenuti che verranno integrati sul servizio . A riferirlo è un dirigente presente alla conferenza All Things Digital’s Dive in California.

Altra dichiarazione significativa arriva da Nancy Tellem, presidente della sezione intrattenimento e digital, con esperienza nel mondo dei contenuti video e in passato dirigente della CBS. La Tellem ha fatto sapere che Microsoft sta lavorando per dare ai propri show su Xbox Live delle caratteristiche maggiormente interattive, magari utilizzando la tecnologia Kinect della console.

In realtà il vero obiettivo non sembra essere implementare a tutti i costi l’interattività. Come afferma la dirigente, infatti, l’interattività “deve essere un’estensione naturale ed organica di quello che facciamo”. Esempi possono essere live show o programmi per bambini dove questi devono interagire con elementi dello schermo.

La Tellem non ha voluto, però, far sapere quanto la società stia investendo nel progetto affermando che “stiamo di sicuro lavorando ad un progetto corposo” ma senza aggiungere altri dettagli se non quello che vi stanno impiegando 125 dipendenti.

Microsoft ha intensificato il suo impegno nel campo dell’intrattenimento nel corso degli anni, aggiungendo più di 100 partner di contenuti alla sua piattaforma di Xbox Live e raggiungendo, secondo quanto dichiarato dal dirigente della sezione Entertainment Business Yusuf Mehdi, più di 46 milioni di sottoscrizioni al servizio.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This