eBusiness

GlobalWebIndex: nuova ricerca sull’e-commerce

GlobalWebIndex.

Secondo una recente ricerca il 90% degli utenti internet nel mondo ha usato la rete almeno una volta durante il proprio processo di acquisto, mentre il 66% degli utenti internet globali fa acquisti in via pc, mobile o tablet.

Dalla ricerca emerge anche come la Cina sia il mercato online più grande e attivo del mondo e, come evidenzia il Social Engagement Benchmark, i social network giocano un ruolo importante nell’ cinese. Man non c’è solo la Cina: la top five dei mercati online più attivi si arricchisce anche delle performance della Corea del Sud, Regno Unito, Germania e Giappone.

Su base globale sembra ci sia una forte correlazione tra i gruppi demografici più benestanti e i più alti tassi di utilizzo di piattaforme e-commerce e di acquisti online, che essi avvengano tramite pc o dispositivi mobile.

La ricerca, inoltre, individua 4 tipi di segmenti di utenti nel processo di acquisto online. Ci sono i Rejecters che non fanno né ricerche né acquisti online; gli Offline Transactors, che cercano sul web ma acquistano offline;  i PC Online Buyers che fanno acquisti online solo da PC; e infine, i  Multi-Platform Buyers che comprano su internet sia con PC sia con dispositivi mobile.

Ciò che emerge è che chi compra online usando dispositivi multipiattaforma risulta essere più influente in termini di opinioni post-acquisto. Questo dimostra la necessità di ottimizzare le performance dello shopping online attraverso tutti i dispositivi affinché si garantisca una migliore esperienza d’acquisto.

Nei prossimi giorni su Tech Economy si parlerà anche dei dati GlobalWebIndex dell’e-commerce in Italia nella rubrica London Notes di Marcello Mari.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This