Market & Business

Microsoft: $3 miliardi nell’affare Dell?

microsoft

potrebbe partecipare finanziariamente all’acquisto di , il produttore di PC che, a causa del cattivo andamento del settore, ha perso gran parte del proprio valore sui mercati finanziari e sta considerando la cessione e il ritiro dal listino, in vista di una profonda ristrutturazione aziendale.

La società di private equity SilverLake è in trattative con l’amministratore delegato di Dell, Michale Dell, e si starebbe discutendo di un accordo d’acquisto basato su un prezzo per azione di 13-14 dollari, per un totale che dovrebbe aggirarsi intorno ai 22 miliardi di dollari.

SilverLake starebbe quindi cercando investitori disposti a co-investire e, sia secondo The Wall Street Journal che CNBC, Microsoft sarebbe tra i possibili partner. L’investimento per il gigante del software rappresenterebbe un ulteriore passo nel mercato hardware-PC, dopo il recente lancio dei tablet Surface. SilverLake e Microsoft hanno, inoltre, già concluso con successo la trattativa che ha portato all’acquisto da parte delle seconda di Skype (8.5 miliardi di dollari). La multinazionale del software sembrerebbe, secondo le indiscrezioni, disposta ad investire nell’affare Dell tra 1 e 3 miliardi di dollari. Al momento nessuna delle tre società coinvolte ha voluto, però, commentare i rumor.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This