Device

Il Surface di Microsoft sbarca in Italia il 14 febbraio

Surface

Dopo la Gran Bretagna  arriva anche in Italia Windows RT di , il tablet di Redmond già disponibile negli Stati Uniti. Nel nostro paese sarà acquistabile dal 14 febbraio presso rivenditori selezionati e sul Store online.

Oltre all’Italia arriva in altri 12 paesi europei, “più che raddoppiando il numero di mercati in cui il prodotto sarà disponibile”, spiega l’azienda in una nota. Surface Windows RT unisce i vantaggi di un tablet alle funzionalità di un pc. Caratteristica principale è la disponibilità di una cover in grado di proteggere il dispositivo e di fungere da tastiera. Grazie alle applicazioni Windows, il collegamento Cloud di SkyDrive, il video HD, Xbox Music, i giochi, una porta USB, uno slot micro SD e le funzionalià di Office Home & Student 2013 RT, il dispositivo “unisce la produttività al divertimento in un unico device”.

Surface Windows RT sarà disponibile nelle versioni a 32 e 64 GB a partire da 499 Euro. “Fin dal suo primo annuncio abbiamo assistito a un forte interesse per Surface – dice Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows di Microsoft Italia. “Siamo entusiasti dall’arrivo di Surface Windows RT nel nostro Paese per permettere anche ai consumatori italiani di acquistare e provare il nostro tablet”.

Il 9 febbraio, ma solo in Usa e Canada, sarà invece il giorno di Surface Pro altra novità presentata qualche mese fa da Microsoft. Il tablet da 10.6 pollici sarà disponibile nei modelli da 64GB e 128GB. Con processore Intel Core i5, “fornisce le prestazioni di un laptop con le dimensioni di un tablet”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This