ICT & Telco

Fastweb: record di domanda per banda ultralarga

fastweb

Negli ultimi 6 mesi c’è stato un boom della domanda di banda ultralarga, che è triplicata, e il 70% dei nuovi clienti in fibra di chiede l’attivazione a una velocità fino a 100 mega. È quanto emerge da un incontro con la stampa che si è tenuto oggi a Milano, durante il quale l’operatore ha annunciato investimento aggiuntivo di 400 milioni sul biennio 2012-2014, che porta così a 2 miliardi gli investimenti complessivi previsti nel quadriennio per innovazione, rete e tecnologie.

La domanda c’è già oggi – spiega Danilo Vivarelli, direttore della divisione residenziale di Fastweb – e aggiungeremo 3,5 milioni di case e imprese per arrivare a 5,5 milioni di famiglie e imprese raggiunte nel 2014“. “Prevediamo – prosegue il manager – di allacciare nei prossimi 2 anni le principali 20 città italiane”. In pratica “Milano è già completamente cablata e non ha bisogno di altro“, mentre “Monza, Varese, Pisa, Brescia, Verona e Livorno saranno le prime 6 su cui già sono cominciati i lavori e a Roma il lavoro è tale da richiedere tutti i prossimi 24 mesi”.

Il piano di Fastweb prevede la posa di oltre 5mila chilometri di rete in fibra per raggiungere il cabinet stradale e le offerte commerciali partiranno a primavera.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Andrea

    05/07/2013 alle 00:28

    Semplicemente vergognoso…inaccettabile, dal servizio vendita negozio qui a Padova per finire con la alla mancanza assoluta di rete 90 per cento di utilizzo passando per la assoluta instabilità di connessione,sconsiglio vivamente

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This