Market & Business

Apple: la fine di una stagione da record?

apple

I mercati finanziari continuano a discutere delle reali prospettive di , soprattutto dopo il rumor contestato di una domanda più debole del previsto per il nuovo iPhone 5. Si è chiusa una stagione da record per Apple? La multinazionale è in grado di mantenere lo straordinario ritmo di crescita e profitto? Gli analisti e gli investitori sembrano iniziare ad avere forti dubbi a riguardo, ma nessuno si era spinto sino ad ora a valutare così negativamente le prospettive della compagnia come ha fatto la Pacific Crest, banca d’investimento specializzata in tecnologia.

Andy Hargreaves e Corey Barrett, analisti di mercato per la banca, hanno tracciato un quadro davvero a fosche tinte in una nota agli investitori di questa mattina. Apple avrebbe serie problemi per quanto riguarda le prospettive di lungo periodo. La banca ha, così, deciso di abbassare la propria valutazione del titolo che dovrebbe abbandonare il trend straordinario del passato e conformarsi alle “performance del settore”. La banca indica, quindi, un prezzo target per le azioni di 440-550 dollari per i prossimi dodici mesi, molto al di sotto delle valutazioni massime raggiunte dall’azienda che aveva ottenuto solitamente performance molto al di sopra dell’andamento del settore.

Il problema principale per l’azienda sarebbe la crescente saturazione del mercato dei device mobili di fascia alta che dovrebbe influire pesantemente sulle prospettive di crescita di Apple. Crescente competizione, minori upgrade hardware, riduzione dei potenziali nuovi clienti sarebbero tutti trend che non farebbero ben sperare per le performance della Mela. A questo andrebbero a sommersi i margini minori di profitto derivanti dall’ Mini. La banca, inoltre, non ritiene una soluzione neanche la possibile introduzione di un meno costoso, che al pari dell’ Mini avrebbe molto probabilmente margini di profitto minori.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This