eBusiness

USA: cresce il mobile commerce soprattutto da tablet

mobile

Il rappresenta una fetta sempre più consistente del fatturato complessivo dell’ e, dopo una diffusione iniziale più rapida degli acquisti da dovuta alla maggiore diffusione di questa tipologia di device, sono i a registrare una crescita più rapida dell’utilizzo di servizi di mobile commerce.

eMarketer stima che il mobile commerce quest’anno crescerà fortemente negli , anche se ad un tasso minore rispetto allo scorso anno, e conquisterà un peso maggiore nel fatturato dell’e-commerce in generale. Nel 2012 gli acquisti da dispositivi mobili (smartphone, tablet, e-reader, etc.) hanno generato un fatturato di 25 miliardi di dollari negli Stati Uniti, con un incremento dell’81% rispetto all’anno precedente. Durante il 2013 il fatturato dovrebbe crescere ulteriormente (+55.7%), toccando i 38.40 miliardi di dollari e arrivando a rappresentare il 15% di tutte le vendite digitali retail.

Gli acquisti in mobilità avvengono quasi interamente da tablet e smartphone, con gli e-reader che rappresentano una quota molto ridotta del fatturato. In questo scenario i tablet rappresentano il device preferito per gli acquisti da mobile e fanno registrare il trend migliore. Quest’anno da tablet dovrebbero provenire acquisti per circa 24 miliardi di dollari e il fatturato dovrebbe quasi raddoppiare entro il 2015. Al contrario, dagli smartphone verranno generati acquisti per un valore di 13.44 miliardi di dollari e il trend di crescita risulterà minore (20.49 miliardi nel 2015).

Simili tassi di crescita porteranno il mobile commerce, soprattutto da tablet, a rappresentare una quota sempre più consistente del commercio elettronico complessivo, quasi un quarto nel 2016 (24%). I tablet da soli genereranno nel 2013 il 9.4% del fatturato dell’e-commerce USA, ma la quota salirà al 16.9% nel 2016. Mentre gli smartphone nello stesso periodo genereranno una quota minore e più stabile di fatturato (5.3% nel 2013 vs 6.7% nel 2016).

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This