ICT & Telco

Tlc: le grandi d’Europa studiano un’unica rete paneuropea?

telecomunicazioni

I grandi gruppi europei delle telecomunicazioni stanno discutendo la possibilità di creare una rete infrastrutturale pan-europea in modo da unire i mercati nazionali del continente, seguendo così l’impulso arrivato da Bruxelles a “considerare opzioni radicali”.

Lo scrive il Financial Times in apertura sottolineando che l’idea è emersa in un incontro riservato tra il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia e i manager dei maggiori gruppi di , compresi Deutsche Telecom, France Telecom, Telecom Italia e Telefonica. Secondo il Ft, il progetto risponde alla “frustrazione” avvertita dagli operatori poichè la frammentazione del mercato europeo ha finora impedito la concorrenza e lo stesso Almunia – sempre contrario a fusioni a livello nazionale che riducano la competitività – è favorevole invece a una “maggiore apertura” al di là dei confini nazionali che aiuti a costruire un mercato unico europeo.

Per il quotidiano finanziario una rete unificata avvicinerebbe il mercato europeo al modello Usa e a quello cinese dove ci sono solo tre o quattro grandi operatori, e porterebbe vantaggi ai consumatori fissando tariffe uniche per i servizi in tutta Europea.

Intanto l’ipotesi fatta dal Financial Times spinge Telecom in Piazza Affari, dove il titolo guadagna il 4,17% a 0,72 euro, favorito anche da una valutazione di Banca Akros che vede l’ex monopolista italiano in una “posizione più avanzata” rispetto ai rivali. Gli acquisti premiano anche gli altri operatori in Europa, che però crescono meno del gruppo italiano: France Telecom guadagna il 2,6%, Kpn il 2,46% e Telefonica il 2,02%.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Telecom: borsa, rete pan-europea e Ti Media | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This