eBusiness

Sator: Matteo Arpe punta sull’e-commerce e investe in Banzai

e-commerce

Matteo Arpe affianca Paolo Ainio, il re del commercio elettronico, sottoscrivendo un accordo preliminare di investimento per l’ingresso di Capital Limited nell’azionariato di con una quota paritetica a quella detenuta da Ainio (oggi al 40% mentre il restante capitale è diviso tra piccoli soci tra cui spiccano Boroli e Drago).

Il valore dell’operazione non è stato reso noto ma l’obiettivo è “dotare l’internet player italiano di nuove risorse per l’ulteriore sviluppo nell’ecommerce e nell’editoria digitale” spiega una nota. L’operazione si perfezionerà, prevedibilmente nel secondo trimestre dell’anno mediante la sottoscrizione di un aumento di capitale. Nel 2012 Banzai (conosciuta soprattutto per i siti SaldiPrivati e ePrice) ha realizzato circa 130 milioni di euro di ricavi, 15 milioni di utenti internet mensili e oltre 8 milioni di utenti registrati ai propri siti.

Advisor legale di Sator Capital Limited è lo Studio Carbonetti. Vintage Capital e Clifford Chance assistono Banzai rispettivamente in qualità di advisor finanziario e advisor legale.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This