App

Facebook lancia la nuova app Poke

Poke

ha recentemente lanciato sul mercato la nuova applicazione di messaggistica istantanea . Particolarità del servizio è che una volta mandati messaggi, foto o video, questi scompariranno nel giro di pochi secondi senza lasciare traccia. Le caratteristiche appena descritte non sono una novità. Il servizio, infatti è già offerto da un’altra applicazione presente sul mercato, Snapchat, alla quale sembra che voglia cominciare a fare concorrenza.

Rimanendo sulle particolarità di Poke, nell’ultimo post sul Blog di Facebook fanno sapere che “puoi mandare poke ad uno o più amici contemporaneamente. Ogni messaggio sparirà dopo aver scelto quando, se dopo 1,3,5 o 10 secondi.”

Nello specifico, Poke, disponibile al momento solo per iPhone, consente all’utente di fare poche e veloci operazioni, che si traducono, oltre alla caratteristica sparizione a tempo dei messaggi, nell’invio dei classici “poke”, disponibili già da tempo su Facebook e che hanno lo scopo di attirare l’attenzione di altri utenti (i più nostalgici magari potranno associarli agli “squilli” sul cellulare o ai “trilli” di messenger”).

La strategia del social network sembra essere ormai rivolta prevalentemente verso le applicazioni mobile e Mark Zuckerberg non sembra tenerla segreta affermando che la compagnia si sta concentrando “principalmente sul mobile”. In questo senso, Poke si inserisce in quella schiera di applicazioni che, insieme a Messanger, Camera e Instagram, rendono Facebook una delle società maggiormente “in movimento”.

Non sempre le strategie vanno però secondo i piani. Le applicazioni come Snapchat o la nuova Poke, sono state già criticate per l’utilizzo che ne fanno gli utenti. La possibilità di vedere un proprio messaggio cancellarsi automaticamente, può generare l’invio di materiali dai contenuti inopportuni. Ma a questo proposito, fa sapere Facebook, che ha previsto un sistema di segnalazioni per chi diffonderà materiali inappropriati nonché avviserà chi ha inviato un messaggio se chi l’ha ricevuto ne farà uno screenshot dello stesso per salvarlo sul proprio dispositivo

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: Mark Zuckerberg è la voce di “Poke” | Tech Economy

  2. Pingback: Facebook lancia i messaggi vocali | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This