App

Instagram: “non venderemo le foto degli utenti”

instagram-tablets-android

risponde alle crescenti critiche sulle modifiche alle proprie policy. Kevin Systrom, co-fondatore del servizio, ha precisato che la società sta ascoltando le lamentele degli utenti e non intende vendere le loro fotografie. Per risolvere definitivamente il problema, i termini di servizio verranno modificati. Systrom ha dichiarato, infatti, che verranno “modificate parti specifiche dei termini di servizio per rendere maggiormente chiaro cosa accadrà alle fotografie” degli utenti.

Le precedenti modifiche avevano portato molti a pensare le fotografie inserite nel servizio sarebbero state vendute a compagnie terze e i dati personali utilizzati e venduti a fini pubblicitari. In realtà, una lettura attenta chiarisce che i nuovi termini di servizio non concedono alla compagnia simili possibilità, piuttosto usi più limitati di dati e immagini in linea con le generalmente accettate nel settore. Ciò non è bastato, però, a limitare la polemica o a rassicurare gli utenti. Tanto che un magazine autorevole come il National Geographic aveva deciso di sospendere l’utilizzo del proprio account Instagram.

Systrom, in ogni caso, si è assunto la responsabilità dei tanti ‘malintesi’, affermando che la compagnia deve essere più chiara sulle proprie policy in futuro. Resta da vedere se i chiarimenti basteranno a riparare il danno d’immagine e a convincere i tanti utenti che già pianificavano di abbandonare il servizio, tanto che era nato molto velocemente un apposito servizio per spostare in modo semplice le proprie foto sul concorrente Flickr.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Instagram ritira le nuove condizioni sulla privacy | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This