ICT & Telco

Netflix: misura le performance delle connessioni USA. Google Fiber è la più veloce

netflix

 stilerà una classifica mensile delle performance dei vari provider di connessione di a partire dai dati registrati tra i suoi utenti.

La società è in una posizione particolarmente vantaggiosa per verificare le performance dei network, grazie a dati provenienti da circa 30 milioni di clienti che visualizzano contenuti audiovisivi, quindi particolarmente pesanti, per più di un miliardo di ore al mese.

Senza troppe sorprese, Google Fibre, la nuova iniziativa del gigante della ricerca, risulta essere il provider di connessione più veloce negli USA in base alle performance registrate tra i clienti del servizio di streaming a pagamento durante il mese di Novembre.

Le connessioni via cavo, in generale, risultano più performanti di quelle DSL. non fa bella figura, nel confronto con , sia per quanto riguarda il fisso che il mobile. Le performance di U-verse, un ibrido di fibra e DSL, si dimostrano molto inferiori di quelle di Verizon Fios, servizio basato esclusivamente sulla fibra. L’offerta mobile di Verizon risulta, inoltre, circa il 40% più performante di quella .

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This