App

Australia: le Apple Maps sono pericolose

Apple Store - New York - Fifth Avenue

La mappe Apple non  sono soltanto imprecise, sarebbero addirittura pericolose. La polizia dello Stato di Victoria () ha invitato gli automobilisti a prestare attenzione quando le si usa per ricevere indicazioni stradali.

Le autorità sarebbero stata costrette a soccorre numerosi automobilisti che, tentando di recarsi nella città di Mildura, sarebbero, al contrario, finiti nel bel mezzo del parco naturale Murray-Sunset National Park (circa 70 Km dalla posizione reale della cittadina).

L’errore, secondo la polizia australiana, potrebbe portare a gravi incidenti, potenzialmente mortali, viste le temperature elevate (fino a 46 gradi) della zona e l’assenza di acqua potabile nel parco.

Gli automobilisti finiti, seguendo le indicazione dell’iPhone, nel parco nazionale sarebbero stati costretti a scegliere tra lunghe permanenze senza acqua e cibo (anche 24 ore) o lunghi tragitti a piedi per arrivare in un punto dove i cellulari avessero linea per chiamare i soccorsi.

La polizia invita di conseguenza a non utilizzare il servizio Apple se si è nella zona e ha contattato la compagnia chiedendo la risoluzione urgente del problema.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Apple. Cosa bolle in pentola per il 2013? | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This